Eccomi finalmente trovo il coraggio di raccontare questo a qualcuno, mi chiamo Mauro ho 54 anni e sono di Milano ma per lavoro passo tutta la settima in svizzera, mia moglie è una prosperosa donna che non ostante i sui 44 anni si tiene ancora come una cavalla da monta. Ultimamente mia moglie quando la sento è sempre di fretta e poi mi manda un sacco di foto vestita in modo provocante, o della sua figa aperta che si tocca con le dita. Proprio in queste ho notato un particolare, stava nuda nel letto e dallo specchio si vedeva una gamba di un uomo. Tornato a casa affronto il discorso con lei, che molto serenamente mi dice che 5 giorni senza cazzo non riesce a stare. Cosi’ chiesi spiegazioni di chi fosse sto uomo, e lei mi dice il vicino di casa. Io ma almeno ti scopa bene? e lei mi fa urlare tutti i giorni lo ha davvero grosso. Non vi nascondo che all’inizio mi sono sentito male ero arrabbiato, ma per lei era solo sesso, e io non ero un santo tutti sanno che in svizzera la prostituzione è legale. Cosi parlando con lei chiesi a mia moglie se potevo guardarli mentre lui la scopava. Una richiesta che non ho mai avuto il coraggio di fare ma io amo guardare, perché il cazzo ti scoppia e sei li che vorresti infilarlo anche tu ma non puoi. Detto cio’ organizziamo la serata, un piccolo aperitivo e poi loro vanno sul divano e iniziano a toccarsi, lui le prende in bocca una tette mentre con la mano le apre la figa come se li mettesse un dilatatore. Io seduto affianco che mi eccito come un maiale, lo avevo durissimo. Poi lei fa uno spettacolo per noi, inizia a spogliarsi e a piegarsi, poi si leva ogni vestito e completamente nuda si sdraia sul pavimento, il vicino che che chiamerò Patrik le alza le gambe e la mette in posizione della candela, prende un vibratore anale e inizia a masturbarla in culo, lei prende una tovaglia e se la mette in bocca, a quel punto lui la prende per i capelli e li lega mani e piedi al tavolo, e a pecora inizia a scoparla mentre lei imbavagliata si sente ansimare. Io resto li come se fosse un video porno non riesco a non segarmi. Poi dopo quasi 20 minuti le apre il culo e glielo infila, io con mia moglie non lo ho mai fatto pensavo fosse vergine di culo, poi le sborra in culo era cosi’ tanta che continuava a uscire ma non la slega e Patrick mi prende e mi fa mettere un dito nel culo per sentire la sborra calda che colava. La situazione degenera perchè mia moglie viene slegata e va a farsi la doccia e rimaniamo noi due. Cosi lui mi tocca il cazzo era veramente bravo, poi non so come mi prende e me lo mette in culo… per me era la prima volta, intanto che lo sento dentro mi fa una sega e non vi dico quanto ho goduto e stata una cosa assurda. Poi arriva mia moglie tutta pulita dopo circa 40 minuti dal fatto di me e Patrik, e mi fa sedere sul divano e si mette a succhiarmelo, mentre Patrick dal dietro la scopa ancora, mia moglie era assatanata di cazzo e ora so perchè si faceva scopare da lui era una macchina del sesso sempre con il cazzo pronto, cosa che io faccio fatica a fare. Ovviamente questa è solo la prima parte perchè ormai la cosa è diventata seria e abbiamo introdotto anche altro…ma spero di raccontarvi il resto a breve.

xx69

Post correlati

4 2 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Content is protected !!
0
Commenta il raccontox
()
x