Il trans e il suo amico due cazzi per me

Buongiorno a tutti oggi vi racconto una cosa insolita che mi è capita, io sono un ragazzo di Napoli ho 22 anni è da qualche anno mi piacciano i trans. Una sera vado da Marika la mia amica trans, lei è stupenda una bellissima brasiliana con tette enormi e un cazzo davvero grosso. Iniziamo a bere un bicchiere di vino poi Marika che era in lingerie nera si sdraia sul letto, mentre mi fissava si faceva una sega, io la guardavo il suo corpo cosi’ perfetto che è piu’ sexy di una donna. Poi mi avvicino a lei e iniziamo a baciarci, lei mi apre la cerniera e mi tira fuori il cazzo e lo prende in bocca in un pompino super fino in gola se lo spingeva. A quel punto li lecco le tette anzi me le metto in bocca, poi ci seghiamo a vicenda mentre lei mi mette un dito nel culo. Marika ha molta esperienza nel fare godere gli uomini, mi mette a pecora e li lecca le palle e il buco del culo mentre io mi tocco. Poi me lo infila dentro mentre con la sua mano mi sega. Mi sfonda il culo e io ricambio il favore, la giro a gambe aperte sul letto e mi metto su di lei e la scopo in culo mentre lei si sega…. un sesso da paura con lei provo orgasmi che con le donne non avevo provato, poi come due innamorati veniamo nello stesso momento io in culo e lei sulle sue tette, e poi io lecco tutta la sua sborra. A quel punto lei va a farci la doccia e io rimango in casa, suonano al campanello e lei mi dice apri è un mio amico. Entra Fabio un ragazzo giovane e veramente bello anche se io non ho mai guardato prima dei uomini mi ero limitato ai trans. Io e lui beviamo qualcosa e intavoliamo il discorso di come mai ero li, insomma mi chiede se mi piace il cazzo nel culo. Non so se la colpa è stata del vino o forse la curiosità ma mi lascio andare mi sentivo come una donna corteggiata da un uomo, perchè Fabio inizia con complimenti e mi tocca le gambe, io non dico nulla come preso da un blocco dentro e lui va avanti, mi butta sul divano inizia a baciarmi, mi apre i pantaloni e me lo succhia, aveva una bocca calda e me lo prendeva in un modo come se sapeva cio’ che volevo. Io rimango impassibile non riesco a dire di no e in un secondo mi trasformo nel suo oggetto mi violenta sul divano, mi tiene le mani ferme e si mette sopra di me si sfruscia il suo cazzo sopra il mio, e poi me lo infila dentro mi scopa cosi’ forte che urlavo dal dolore, poi mi dice che sono la sua puttana e mi fa mettere attera lui mi prende la dietro e mi sfonda il culo, io ero eccitato anche se mi sentivo violentato ma era proprio questo che mi eccitava il fatto che mi trattava come un oggetto. Lui va avanti a scoparmi mentre Marika ignara di tutto era ancora in bagno. Poi mi sborra in culo, sento il liquido caldo che mi colava sulle palle mentre ero a pecora e lui inizio a leccarmi il buco del culo con la sborra, a quel punto arriva Marika io ero esausto e succede che……..

Se volete sapere come finisce commentate e vi racconterò il resto

Il Napoletano goloso

Post correlati

4.2 6 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Jekk
Jekk
1 mese fa

Eccitante

error: Content is protected !!
2
0
Commenta il raccontox
()
x
full xxxx cixwap sukaxxx new sex video new sex hd xxx sexfilme hindi xxx videos xxx bokep