Il trio della studentessa – racconto

Eccomi qua a raccontarmi di me dopo aver letto alcuni racconti, sono pronta a raccontare la verità su quella notte…

Mi annoiavo a casa quel venerdì mentre preparavo l’esame di maturità.. ero a casa da sola…. Cosi’ decisi di invitare Max un ragazzo che mi piace a casa mia.

Volevo passare una serata con lui e magari ci saremmo baciati..

Con una scusa banale gli scrivo per chiederli una cosa che non avevo capito e se poteva passare da me a spiegarmela…mi risponde che sarebbe arrivato tra mezzora.

Io mi sono preparata un bel intimo sexy sotto rosso fatto solo di corda che mi copriva i capezzoli e che scendeva sull’ombelico per finire in un filo dentro la mia figa molto arrapante che solo lo stregare di questa corda sul mio clitoride mi aveva fatto bagnare…ovviamente sopra mi metto un vestito per non sembrare subito una puttana.

Da li a poco suona la porta era Max, ma non era solo c’era un suo amico.

Prego entrate… prendo subito il libro e mi faccio spiegare una cosa…dopo finito… chi chiedo se volessero guardare un film con me.

Ci mettiamo sul divano faceva freddo quindi prendo una coperta da metterci sulle gambe…io mi siedo in mezzo a loro..

Mentre eravamo nascosti dalle coperte io metto la mano sul cazzo di Max e facendo finta di nulla li faccio una sega…mentre io segavo Max  il suo amico mi mette una mano sulla coscia…e pian piano sale fino ad entrare nella mia figa…la situazione era questa io facevo una sega a Max e il suo amico masturbava me con tre dita dentro, tutto facendo finta di nulla la cosa va avanti per circa 10 minuti.

A quel punto io ero veramente bagnata con la voglia di essere scopata non riuscivo piu’ a trattenere la mia porcagine… decido di scoprire le carte e faccio cadere la coperta per terra, ci fu un momento di imbarazzo che io spezzo subito infilandomi il cazzo di Max in bocca a pecora sul divano mentre l’amico continuava a masturbarmi.

La situazione si fa piccante quando l’amico di botto se lo tira fuori aveva un cazzo di almeno 20cm e largo, proprio come mi piacciono a me, subito volevo quel cazzone nella mia fighetta pelosa quindi sempre sul divano lo faccio sedere e mi metto sopra con la mano lo prendo e me lo infilo dentro..

Urlavo di piacere:

“Ahh sii dammelo tutto dentro”

“sfondami la figa “

“dammi il tuo cazzone”

Max mi guardava e si segava io rivolgendomi a lui gli dico:

“non stare li sono, vieni qua”

Max arriva e me lo schiaffa in bocca mentre con le sue mani mi prendeva le tette…

Poi cambio posizione a pecora sulla spalliera del divano, l’amico dietro di me che mi afferrava i fianchi e mi scopava e max sdraiato sotto di me che me la leccava, non immaginate quanto si gode cosi’ ero veramente sul orlo di avere un orgasmo ma volevo fargli una sorpresa.

“ragazzi sto per venire”

Subito mi tolgo dalla pecorina, avevo Max sdraiato sotto di me e io a cavalcioni su la sua faccia e con la mia figa gli squirto un getto caldo, mentre l’altro ragazzo segandosi mi sborra sul culo.

Bene noi due eravamo venuti ora mancava Max, lo avevo lasciato in disparte era tempo di rimediare.

Ne approfitto della sborra che avevo sul culo per usarlo come lubrificante e con la mano me lo spalmo bene.

“ Max dai prendimi dal dietro”

Lui si avvicina fa per infilarmelo nella figa e io con la mano prendo il suo cazzo e me lo butto nel culo….era talmente lubrificato che è entrato che era un piacere.

Sbang

Sbang il rumore del cazzo che sbatteva sulle miei chiappe

Max molto timidamente mi dice “ti vengo in culo cagna”

Mi ha riempito il culo.

Ragazzi quanto ho goduto quella sera, a fine serata mi resi conto  di essermelo scopato senza sapere il suo nome si chiamava Brain.

Dopo averlo aggiunto sui social, ogni tanto gli scrivo ho spesso delle lacune in matematica all’università e i miei genitori credono che mi dia ripetizioni, peccato che lui fa l’idraulico e di matematica non sa nulla ma di come scoparmi a sangue è un maestro.

Post correlati

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Content is protected !!
0
Commenta il raccontox
()
x