Mio nipote incesto inaspettato

Racconto cio’ che e successo l’estate scorsa con mio nipote Andrea di 25 anni.

Durante l’estate mi chiama mio nipote per dirmi che sarebbe venuto a trovarmi per due giorni a Napoli, mio nipote che non vedo da circa 10 anni visto che non ho piu’ rapporti con mia sorella da un pezzo.

Dopo la chiacchierata mi è venuta la curiosità di andare a  vedere il suo profilo facebook….mi ricordavo un bambino moro con degli occhi verdi grandi e nulla di piu’….rimasi stupita azz che bel ragazzo muscoloso aveva delle foto in spiaggia con uno slip che l’evidenziava il pacco in maniera succinta, quella notte fantasticai sul suo pene e non mi vergogno a dirlo mi infialai il vibratore dentro la mia vagina.

Mi ritengo una bella donna per avere 60 anni sono alta 1.50mt ho la 5 di seno un bel culone e dei lunghi boccoli neri, non faccio sesso da qualche anno con mio marito ma la notte sotto le coperte ho sempre il mio vibratore che mi tiene in allenamento la patata pronta per quando prendero’ un cazzo lo faro’ morire.

22 luglio arriva Andrea, ho passato tutto il giorno a prepararmi essendo una milf mi sono rasata la figa messo lo smalto sui piedi fatti i capelli ero pronta per assaggiare questo nipote ma dovevo capire se lui ci stava.

Io: andrea che bel ragazzo che sei..

Lui: zia anche te sempre una bella donna sei stata

Dopo qualche chiacchera sulla vita mio marito ci saluta ed esce per lavorare, subito vado in camera e mi metto una bella vestaglia leopardata dei tacchi neri alti e vado in cucina e mi metto a lavare i piatti

Lui: zia ma li lavi cosi’ i piatti?

Io: si perché sono a mio agio

Lui: ma cosi’ ti bagni tutta

Io: bello di zia dovresti sentire la sotto come sono bagnata..

Lui mi guarda con stupore e non risponde….si siede fuori su una sedia nel balcone, io finisco i mestieri e mi metto davanti a lui e dico “la zia non scherzava li sotto è un fiume che aspetta solo di essere fermato” sai Andrea sono due anni che non faccio l’amore è ho delle voglie che se prendo qualcuno lo faccio secco.

Andrea mi dice lo zio tra quanto arriva?

Io: tranquillo non rientra fino a domani mattina e li lui mi prese la mano me l’appoggio’ sul pacco e mi dice zia lo senti come è duro?

A quel punto apri’ la cerniera e glielo tirai’ fuori un bel cazzo di un ventenne che stava duro…iniziai a succhiarlo…succhiarlo…quanto era duro sto cazzo..lui si alza mi slaccia il reggiseno e mi morde i capezzoli poi prendo le tette e gli schiaccio la faccia..

Lui: zia fammi vedere cosa mi faresti

Io: infila il tuo cazzo dentro la mia figa che è vogliosa spaccami

Lui mi prende mi sbatte sulla ringhiera si mette le gambe sopra le spalle e sbang inzia a scoparmi a sangue si sentiva” sbang,sbang,sbang”

Io: spaccami la figa

Lui: ti rompo zia ti rompo…. Dammi il culo

Io mi metto a terra a pecora e lui arriva da dietro mi mette le mani sulle tette le stringeva con forza mentre mi penetrava il culo bello stretto

Io: ahhhh ahhh siiii sono la tua zia preferita

Lui: stai zitta puttana prenditi sto cazzone tutto in culo

Continua a scoparmi con forza avevo graffi sulla schiena mi sculacciava il culo mentre continuava a scoparmi come un toro….

Io: urlavo sii sii dai dai spaccami

Lui: tira fuori il cazzo dal mio culo  mi prende la faccia e se lo fa succhiare mentre mi teneva per i capelli

Io: mi muovevo avanti e indietro mentre ansimavo “ si vieni bello della zia vieni porco dai”

Lui: ora ti riempio la bocca cosi stai un po’ zitta

E un attimo dopo avevo la faccia piena di sperma cosi’ buono che me lo leccavo e con il dito me lo infilavo in bocca

Io: mmm che buono ahh sii

Finito tutto lui mi dice “ sai zia peccato che con quelle tette enormi non mi hai fatto una spagnoletta”

Io: bello della zia questa era solo la merenda vedrai come ti cucino dopo

Post correlati

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
error: Content is protected !!
0
Commenta il raccontox
()
x